Alberghi suggeriti

                   

        Search in progess. Please wait.

        /en/custom/plugins/GoogleMapIntegration/Resources/views/frontend/_public/src/img/icon-map-poi.png

        Le stelle si basano su un'autoclassificazione degli hotel, così come sulle esperienze di HRS e dei suoi clienti. I dettagli sono disponibili in CCG e FAQ.

        Ordinare
        1 2 ...

        Alberghi a Vienna (Vienna)

        365 alberghi corrispondenti a Vienna (Vienna)

        Nessun risultato trovato per il filtro!
        Mercure Grand Hotel Biedermeier Wien
        Stelle di HRS
        8

        42 Valutazioni

        1.20 km centro cittàDistanza dal centro 2.28 km alla stazioneDistanza dalla stazione 16.99 km all'aeroportoDistanza dall'aeroporto
        amenities Wireless LAN in camera
        amenities Parcheggio direttamente in hotel
        Mercure Grand Hotel Biedermeier Wien
        Hotel ibis Wien Hauptbahnhof
        Stelle di HRS
        8.6

        77 Valutazioni

        amenities WIFI
        amenities Parcheggio direttamente in hotel
        Hotel ibis Wien Hauptbahnhof
        1 2 ...

        Cosa potresti essere interessato a Vienna (Vienna)

        I migliori hotel a Vienna (Vienna)

        Hotel ibis Wien Hauptbahnhof
        Stelle di HRS
        8.6

        77 Valutazioni

        Hotel ibis Wien Hauptbahnhof
        Mostra tutto show less

        Hotel a Vienna: un'esperienza unica per vivere il cuore della città

        La ricchezza del patrimonio culturale e le sue bellezze artistiche rendono Vienna una città assolutamente unica, da visitare almeno una volta nella vita. Per apprezzarla al meglio è necessario programmare una vacanza di più giorni, in modo da non perdersi eventi e attrattive di questa affascinante capitale mitteleuropea. Il primo passo, perciò, è pianificare il proprio itinerario e prenotare una stanza in uno dei tanti hotel della città.

        Cenni storici

        Vienna inizia la sua storia nel periodo paleolitico, successivamente diventa legione romana, per poi passare nell'800 sotto il dominio di Carlo Magno. Tra il XIII e il XIV secolo raggiunge il massimo splendore; la capitale asburgica continuerà in seguito ad essere un fervido polo culturale ed economico fino all'età napoleonica. Al termine della prima guerra mondiale nel 1918 Vienna diventa capitale dell'Austria.

        Cultura e arte

        Da sempre luogo rappresentativo della cultura austriaca, Vienna è capitale delle arti, in particolare della musica. Qui nacque Schubert, mentre alla Scuola di Vienna appartenne lo stesso Mozart insieme a Beethoven e Haydn. Il centro storico è popolato da edifici illustri e chiese gotiche e barocche: nei suoi palazzi signorili si custodiscono i tesori artistici della città. Ai capolavori dell'architettura barocca si aggiungono musei, gallerie, teatri e sale concerto.

        In giro per la città

        Gli appassionati della storia asburgica non possono perdere una visita al Castello di Schönbrunn con i suoi lussureggianti giardini. Simbolo della capitale imperiale, è stato dichiarato dall'Unesco patrimonio dell'umanità. Tra musei, chiese ed edifici storici, c'è solo l'imbarazzo della scelta: dalla cattedrale di S. Stefano, duomo cittadino, all'Hofburg Palace, complesso architettonico del Palazzo imperiale; dal Leopold Museum al suggestivo quartiere di Landstrabe; dal palazzo del Parlamento al celebre Wiener Staatsoper, principale teatro della città.

        Un Hotel a Vienna per vivere la città in festa

        Chi per festeggiare il nuovo anno ha prenotato un Hotel a Vienna, potrà ascoltare il tradizionale concerto di Capodanno, ammirare spettacoli lungo le vie cittadine tra mercatini natalizi, stand gastronomici, valzer e, a chiudere, un'esplosione di fuochi d'artificio. Per finire, un giro sulla ruota panoramica del Prater e si riparte. Gli appassionati di cinema si ritrovano ogni anno al Festival cinematografico internazionale, che si tiene in ottobre dal 1960; mentre per i professionisti dell'arte, che arrivano per lavoro, Vienna Contemporary è una tappa irrinunciabile. L'appuntamento autunnale richiama da tutto il mondo artisti, gallerie e pubblico intorno ai suoi stand espositivi.

        Alberghi a Vienna, mangiare e bere

        Vienna è celebre anche per i suoi caffè, dove assaporare una fetta di sacher o di strudel, magari accompagnati da un Einspänner bollente. Tra le prelibatezze e i piatti tipici non si può rinunciare alla Wiener Schnitzel, a un Gulasch saporito o a un piatto fumante di canederli in brodo, innaffiati da una pinta di Theresianer.

        Prenotando il vostro Hotel a Vienna, approfitterete di un'esperienza di viaggio tra sapori, gusto e tradizioni.